onorificenze

9 ottobre 2005 – 11 ottobre 2014

La R.’. L.’.  EADEM RESURGO n. 1249

all’Oriente di Reggio Calabria

Nel IX anno di attività dall’elevazione delle colonne

ASSEGNATitoloTesto_HOME

home_img

REGOLAMENTO E COMMISSIONE

L’iniziativa della R\L\ Eadem Resurgo, 1249 all’Oriente di Reggio Calabria, è giunta quest’anno alla sua quarta edizione ed è finalizzata alla ricerca di tre Fratelli LL\MM\affiliati al G.O.I. – Palazzo Giustiniani – attivi e quotizzanti; fratelli originali da prendere come esempio massonico da imitare … al fine di assegnare, a uno, l’onorificenza simbolica, denominata “L’Aureo Compasso”, e agli altri due, l’onorificenza “Compasso d’ Oro” (quest’ultima onorificenza, che ha ricevuto un immediato grande successo di partecipazione, è riservata al fr. più anziano di età anagrafica e/o massonica, ancora attivo, uno a livello calabrese e uno a livello nazionale).

L’organizzazione della Cerimonia parte dalla base:

1) saranno i fratelli Maestri, soltanto i Maestri, della Comunione italiana del G.O.I., i titolari della segnalazione;

2) la Commissione sarà formata da due commissari fissi che sono: il f r. Presidente delle onorificenze e il Risp.mo Fr. P. L.,   Gran Maestro Onorario, componente insostituibile sin dal primo anno e validissimo punto fermo di riferimento dell’iniziativa per la sua levatura culturale, intellettuale, esoterica ed umana; il terzo componente sarà il M.V. pro tempore della Loggia Eadem Resurgo (quest’anno è stato delegato il fr. ex MV A. B.); il quarto componente viene scelto, di volta in volta, tra il Ven.mo Gran Maestro o altro componente della Giunta del G.O.I., il Presidente pro-tempore del Collegio Circoscrizionale dei MM.VV. della Calabria, il Coordinatore pro tempore del Consiglio dei MM.VV. dell’Oriente di Reggio Calabria; quest’anno è stato scelto il car.mo fr. Presidente del Collegio dei MM VV della Calabria;

3) sarà richiesto grande rigore nella selezione delle segnalazioni che devono essere corredate da motivazioni curriculari esclusivamente esoteriche;

4) ovviamente dovranno essere segnalati fratelli caratterizzati da una condotta di vita esemplare … e dovranno essere allegate le motivazioni, esclusivamente esoteriche, e il relativo curriculum massonico del fratello segnalato.

5) sono escluse le autosegnalazioni.

Le segnalazioni possono partire immediatamente e si chiuderanno il 31.07.2014.

L’auspicio della R\ L\ EADEM RESURGO n. 1249 Or\RC, consiste nella speranza che “L’AUREO COMPASSO” venga assegnato, con cadenza annuale, ad un Fratello LM che sappia compiere il suo Lavoro all’insegna e in sintonia con lo Spirito di Tolleranza, di Fratellanza, di Solidarietà, di perfezionamento della Pietra e di assidua ricerca della Verità, doti che rappresentano le caratteristiche del Lavoro muratorio in tutto l’Universo … e che, nel contempo, si sia messo in Luce in “maniera originale” per una idea, un’azione, una “fatica erculea”, da cui siano scaturiti frutti mirabili per la Comunità micro e/o macrocosmica …

Il pensiero va a tutti quegli innumerevoli Fratelli che, in piena umiltà, quotidianamente ed eroicamente, svolgono il compito principale ed essenziale del Massone … spesso nell’ombra luminosa del silenzio e dell’anonimato: “Agire con giusti pensieri, con giuste parole e con giuste opere affinchè la Luce, il Bene e la Ragione prevalgano sempre e dovunque”; tuttavia, tra questi FF. tutti meritevoli, uno soltanto, per l’originalità della Luce che emana o per l’intensità di un particolare colore che traspare dal suo spettro luminoso o per un eventuale altro personale elemento spirituale, uno soltanto potrà ricevere l’onorificenza “L’Aureo Compasso” … e sarà il GADU a sceglierlo!

 

Lo stesso ragionamento vale anche per il “COMPASSO d’ORO”: i tantissimi Fratelli anziani, tutti meritevoli, perché come altrettanti Ercole, nella loro lunga vita, hanno affrontato chissà quante “battaglie”, interiori ed esteriori, spesso gravose almeno quanto le famose “Fatiche di Ercole” … questi amatissimi fratelli anziani sappiano che, purtroppo, soltanto uno di loro sarà insignito dell’onorificenza a livello nazionale e soltanto uno a livello calabrese!  

Ecco perché è importante la segnalazione esotericamente motivata nel curriculum, oltre alla data di nascita e alla data di iniziazione ad Apprendista L.M.!

 

Le segnalazioni, corredate dalle relative motivazioni e dal curriculum, vanno inviate all’indirizzo e mail del fr. Presidente oppure spedite per posta anche in forma anonima, entro e non oltre il 31.7.2014.

 

Si pregano gli Ill.mi e Risp.mi FF. Presidenti dei Collegi Circoscrizionali di inoltrare, con cortese urgenza, le eventuali personali segnalazioni e di sollecitare i Risp.mi FF. MM.VV. delle RR.LL. di pertinenza a segnalare subito i FF di Loggia ritenuti meritevoli.

 

***La cerimonia avrà luogo Sabato 11 ottobre 2014 ev, a mezzogiorno in punto (orario reale, ore 12 !!!), presso la Casa Massonica di Reggio Calabria, Via Palamolla n.43.

Il Risp.mo Fr. Grande Oratore del GOI, traccerà una Tavola dal titolo “il fratello Ercole”, prendendo spunto dal libro “Le dodici Fatiche di Ercole” dello scrivente MV (il libro non sarà venduto, ma donato in omaggio a tutti i FF Apprendisti presenti che ne faranno richiesta).

Seguirà Agape Fraterna di cui sarà data specifica comunicazione in itinere.

 

Per ulteriori informazioni e per qualsiasi necessità logistica i FF possono telefonare al MV, all’ex MV, all’Oratore o a qualsiasi fr. di Loggia.

 

Il Maestro Venerabile e presidente delle onorificenze